fbpx

Tag Archives: realestate

Chi è Davide Bosisio?

Chi è Davide Bosisio?

Vi presento Davide Bosisio, il nostro nuovo acquisto…

Davide Bosisio è un Agente Immobiliare che lavora nel settore dal lontano 1999. Oltre a gestire uffici immobiliari, in cui ha ricoperto diversi ruoli all’interno delle agenzie,  si è specializzato prima sulla selezione e  gestione delle risorse umane, per poi concentrarsi nell’ambito del recupero crediti di società di  Npl per cui ha espletato con successo diverse transazioni stragiudiziali e valorizzazioni di pacchetti di mutui deteriorati. Ne consegue che il settore delle Aste, oggi molto in voga purtroppo, è stato il centro del suo mondo nell’ultimo triennio.

E’ un manager completo che conosce e gestisce ogni aspetto della nostra attività, ma soprattutto, requisito per me fondamentale, condivide con me i valori di lealtà, trasparenza e attenzione verso il cliente, caratteristiche indispensabili per far parte di SPAZIOURBANO.

Davide, oltre ad essere un grande amico è stato già al mio fianco agli inizi della sua carriera, è quindi un ritorno alle origini. Sono convinto che apprezzerete molto questo nuovo innesto: ha esperienza, competenza e doti umane non comuni nelle agenzie canoniche e sono quindi convinto che diventerà ben presto un valido punto di riferimento per tutti i nostri clienti affezionati e per quelli nuovi che verranno; con lui in squadra riusciremo a soddisfare e seguire ancora meglio un numero maggiore di clienti e questo ci rende molto contenti.

Buon lavoro, Davide, ben tornato a casa!

Arrivano gli acquirenti!

Ora che la tua casa è finalmente sul mercato, oltre alle decine e decine di chiamate delle agenzie della zona, di certo avrai ricevuto contatti anche da qualche privato interessato a casa tua, ecco come gestirlo:
la telefonata: io consiglio già per telefono di dare informazioni precise, non omettere cose importanti per portarlo “di forza” a vedere casa tua, ti farebbe perdere solo tempo: la sincerità paga sempre!

Fissa la visita possibilmente in orari strategici, meglio di giorno con la luce solare, sicuramente si apprezza di più, magari scegliendo proprio le ore di maggior luce.
L’appuntamento: si sempre gentile e cordiale, fai vedere la casa, lasciandogli il tempo di vedersela bene, con calma, senza, soprattutto, stargli addosso!

Molto spesso un errore che fanno molti, è quello di bombardare il cliente di vantaggi e informazioni, senza preoccuparsi di capire cosa sia realmente un vantaggio o una informazione utile per lui.

Questo è un errore che fanno anche molti venditori. Un vantaggio è tale solo se soddisfa un’esigenza del cliente. Se la tua casa ha una vista panoramica, ma il cliente soffre di vertigini, per lui questo non è un vantaggio.
Per vendere devi ascoltare il cliente, cercare di capire quale sia la sua esigenza e valutare se casa tua può effettivamente soddisfare questa esigenza. Solo nel caso ti accorgi che possa fare al caso suo, metti in risalto che vantaggio potrebbe portare, in caso contrario, se ti rendi conto che non è adatta a lui, è inutile che insisti, non gli farai cambiare idea…

l consigli che ti posso dare per gestire al meglio l’appuntamento di vendita sono:
– essere preciso;
– essere disponibile;
– mettere in risalto i punti di forza della casa, senza enfatizzare eccessivamente;
– ascoltare il cliente per capire cosa cerca realmente e se la tua casa risponde a queste caratteristiche.
Poi, chiaramente, ci sono tante piccole grandi tecniche di vendita, che possono essere utilizzate, ma immagino che tu voglia vendere solo la tua casa, non diventare un venditore, quindi penso che ti possano bastare queste informazioni di base, per ogni altra eventuale informazione puoi sempre contattarmi QUI

IN BOCCA AL LUPO!

Daniele Modugno

Arrivano gli acquirenti!
SPAZIOURBANO per L’EXPO 2015

SPAZIOURBANO per L’EXPO 2015

Tutto è pronto o quasi… Sta per iniziare l’evento mondiale! A Milano arriva l’EXPO e veramente arriva il mondo a Milano; Sono attesi oltre 20 MILIONI DI VISITATORI, parteciperanno oltre 140 Paesi: NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA, questo è l’argomento.

Indubbiamente, il dibattito che nasce da questa esposizione mondiale è di vitale importanza: è possibile garantire cibo e acqua alla popolazione di tutto il mondo? Si può aumentare la sicurezza alimentare? Lo si può fare rispettando e tutelando il Pianeta su cui viviamo? Da quello che si legge sarà un percorso con il visitatore al centro, coinvolto nel dibattito, a cui verranno forniti strumenti utili per porsi domande, cercare risposte e magari responsabilizzarsi nel fare la propria parte nella vita di tutti i giorni con comportamenti e stili di vita sostenibili. Personalmente penso che sia un argomento interessante, appropriato per l’Italia ed è importante che tutto questo non sia solo un’esposizione di grandi opere architettoniche, ma che abbia anche contenuti tematici molto rilevanti.

E’ molto bello che coinvolga così tanti paesi, perché tutti dobbiamo fare la nostra parte per tutelare il nostro pianeta e a tutti deve essere garantito cibo e acqua.  Sulla produzione del cibo vedremo da una parte le tradizioni culturali dei vari paesi e dall’ altra il risultato dell’applicazione di nuove tecnologie. Insomma ci sarà tanto da vedere: mostre, eventi, dibattiti, non so se basterà un giorno per visitare tutto, ma io ci sarò e poi mi riprometto di raccontarvi tutto.

Sono contento per Milano, la mia città, che viva un evento così importante, sono convinto che nonostante le solite e inevitabili polemiche alla fine sarà pronta alla sfida e anche noi di SPAZIOURBANO vogliamo esserci! Ok, non nutriremo il Pianeta, ma nel nostro piccolo partecipiamo con ciò che sappiamo fare: infatti, visto la grandissima richiesta di Affitti per brevi periodi che ci sarà durante l’EXPO, ci siamo attrezzati per trovare e adibire alcuni appartamenti di nostri selezionati clienti anche per affitti settimanali. Abbiamo avuto già diverse richieste da italiani e molte da stranieri, alcuni siamo riusciti ad accontentarli, altri li accontenteremo, altri purtroppo non riusciremo, in quanto non abbiamo tutte queste disponibilità.

Il messaggio che voglio lasciare ai miei clienti è questo: L’EXPO a Milano è un’opportunità per tutti i cittadini, non solo per grandi aziende o grandi imprenditori, tutti ne possiamo trarre vantaggio e perché non approfittarne? Se avete un immobile sfitto, potreste offrirlo in affitto per brevi periodi, questo vi potrebbe garantire un’ottima rendita, seppur per un periodo limitato. Passato l’EXPO poi si vedrà che fare dell’immobile, ma per ora perché non cavalcare l’onda? I Visitatori di EXPO saranno sicuramente clienti che pagano e se il prezzo sarà adeguato non faranno storie. Se vi servisse un aiuto SPAZIOURBANO c’è, pronto a gestire al meglio l’immobile, garantendovi che tutto vada per il meglio , con la consueta attenzione e professionalità. E per voi Visitatori che venite a Milano, se vi servisse una sistemazione temporanea ricordatevi che oltre alle solite strutture c’è anche SPAZIOURBANO.

Come scegliere l’agente immobiliare giusto?

Vendere casa è una delle scelte più importanti e difficili che solitamente nel corso della vita prima o poi bisogna affrontare. E’ necessario farlo con molta attenzione per fa sì che tutto proceda per il meglio.  Commettere errori potrebbe rivelarsi, oltre che un grande stress, anche molto pericoloso. Quindi, per evitare ciò, è consigliabile partire col piede giusto, ovvero con la scelta del professionista a cui affidarsi.

Ma come si sceglie l’Agente Immobiliare giusto? Ecco i miei consigli, io lo sceglierei così:

  • Il passaparola. Come prima cosa, mi fiderei del passaparola: se amici e/o conoscenti hanno avuto modo di lavorare con questo agente e tutto è andato liscio è sicuramente già un buon punto di partenza, almeno c’è un precedente positivo;
  • L’ufficio. Guarderei dov’è posizionata l’agenzia. E’ vero che ormai con internet le case si possono vendere ovunque, ma vorrei vedere dove è il negozio e come è curato. Il negozio è il vero biglietto da visita dell’agente immobiliare, da lì si possono intuire molte cose. Un negozio sporco, poco curato, disordinato, vecchio, in una viuzza anonima e difficile da trovare, di certo non mi farebbe pensare ad un agente attento, scrupoloso, organizzato. Il mio agente ideale dovrebbe avere un negozio pulito, organizzato, accogliente, un ambiente che metta tranquillità e sicurezza.
  • Come opera. Vorrei sapere come lavora, sapere come intende vendere il mio immobile, che tipo di pubblicità pensa di utilizzare. Mi fa un paio di foto col cellulare e mi butta su internet un annuncio nel calderone o conosce vari strumenti di marketing, utilizza diversi canali, cura la promozione del mio immobile e ne monitorizza l’andamento? Diversifica le promozioni pubblicitarie in base alla casa e alla zona?
  • La competenza. Secondo me questo è un punto importante. Vedo troppi venditori che hanno imparato a parlare bene, che sono molto attenti al nodo della cravatta e al gel sui capelli, ma poi ogni cosa che gli viene chiesta sulla compravendita, devono chiedere al titolare. Ma dico io, come fai a non aver imparato una legge, una tassazione, nulla che riguarda gli aspetti economici, legali e fiscali di quello che vai a vendere? Oltretutto di un titolare che ti manda così allo sbaraglio, penserei sicuramente male;
  • La reperibilità. Spesso gli agenti sono irreperibili, sempre di corsa tra un appuntamento e l’altro, non hanno tempo neanche di una telefonata o sms. Sono più bravi degli altri ad essere così pieni di appuntamenti o sono semplicemente meno organizzati? Per me un buon agente deve trovare il giusto tempo da dedicare a tutti i suoi clienti, non posso lasciare un cliente per troppo tempo nell’angoscia di una mia risposta, perché ho da fare…
  • La prima impressione. Secondo me è importantissima. A volte non ci si fida troppo della prima impressione. Spesso sento dire dai clienti che si sono affidati ad un agente di cui inizialmente non avevano avuto una buona impressione, per poi rendersi conto che ci avevano visto giusto! Devo dire la verità, spesso succede anche a me, ed è una cosa molto fastidiosa. Almeno se all’inizio ti era piaciuto, avrai meno rimpianti nell’esserti fidato…

Ecco, io lo sceglierei così il mio agente di fiducia, e tu come faresti? Sarei curioso di sentire un po’ di pareri…

 

Come scegliere l’agente immobiliare giusto?
Nasce SPAZIOURBANO IMMOBILIARE

Nasce SPAZIOURBANO IMMOBILIARE

Dopo quasi 20 anni passati nei Franchising immobiliari, oggi finalmente nasce SPAZIOURBANO.  Un marchio nuovo, un per un nuovo progetto, un nuovo modo di vivere la professione dell’Agente Immobiliare.

In questi 20 anni il mondo è cambiato velocemente, quindi non poteva non cambiare anche il mercato delle case e di conseguenza la nostra professione. Le nuove tecnologie, internet in particolare, hanno trasformato la nostra professione, ma, come allora si girava con una penna, un blocchetto e con una guida del telefono pronta ad attenderti in ufficio, oggi con la stessa passione e lo stesso impegno imbracciamo il nostro Tablet e ci lanciamo nella nuova sfida.

Ecco il nostro nuovo marchio con cui ci presentiamo ai clienti del Ventunesimo secolo. Noi non puntiamo ad aprire centinaia di agenzie, ad essere capillari sul territorio, ad apparire negli stadi… Non interromperemo il vostro programma serale in televisione per annunciarvi il nostro slogan…

Noi puntiamo ad aprire un numero di agenzie adeguato a quante ne possiamo effettivamente gestire, per poter dare sempre il meglio; noi puntiamo ad acquisire il numero massimo di clienti a cui siamo in grado di dedicare tutto il tempo e l’attenzione che meritano.

Vorremmo che il nostro Acquirente quando acquista un immobile da noi, passi la notte insonne solamente perchè non vede l’ora di entrare nella sua nuova casa; Vorremmo che il nostro Venditore abbia il solo stress di dover preparare gli scatoloni per il trasloco. Troviamo inutile e dannoso avere 10 agenzie e non riuscire a gestirle, acquisire centinaia di clienti e non avere tempo di seguirli al meglio. Non puntiamo ai numeri, ma alle persone, mettiamo il cliente al centro del progetto: l’acquisto della sua nuova casa deve essere un’esperienza felice, da ricordare, quindi vogliamo assisterlo al meglio con competenza, pazienza e cortesia, stando attenti ai dettagli.

Qui da noi ogni cliente troverà il proprio SPAZIO.

Daniele Modugno

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni per i cookie di terze parti leggi l'informativa completa maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi